header(“X-Robots-Tag: noindex, nofollow”, true)

SULLA SPOLETO-NORCIA

La storia della ferrovia Spoleto-Norcia, è stata dismessa nel 1970.

Purtroppo abbiamo dismesso e perso per sempre una delle opere ingegneristiche più spettacolari e suggestive, non essendo ritenuta più utile per quei tempi.

Fortunatamente è stato adattato il suo percorso fatto di pietre, in una pista da Mtbk, premiata come la più bella d’Italia. Si attraversano gallerie lunghe e buie scavate nella roccia, dove il trenino passava su un unico binario, per scendere su viadotti a più campate immersi nei boschi che conducono alla Valnerina.

Se amate la MTB, questo non potete perderlo! Noi vi supportiamo, volendo, recuperandovi per non fare il ritorno a Spoleto. Inoltre, ma non da sottovalutare, abbiamo diverse “postazioni gastronomiche” che spaziano da pic-nic con camini pronti per arrostire, a ristorantini che solo noi sappiamo!

Il giro si può modulare con tappe sullo stesso percorso dove chi vuol fermarsi ad aspettare chi fa il tour di 45 km, può farlo sulle rive del fiume Nera, o iniziando ad assaggiare le bontà della norcineria autentica.

Questo è perfetto per la famiglia che pedala o per gli agonisti che vogliono allenarsi.